011 6818601
Iveco Orecchia SpA concessionaria dal 1929

I NOSTRI CENTRI TECNICI AUTORIZZATI PER TACHIGRAFI DIGITALI E ANALOGICI

Il sistema del nuovo tachigrafo digitale si fonda su specifiche norme di sicurezza, che mirano ad assicurare l’impossibilità della manipolazione dell’apparato digitale allo scopo di garantire la correttezza dei dati sulla velocità ed i tempi di guida, il cui rispetto è considerato determinante per la sicurezza stradale. In tale contesto assume estrema rilevanza la serietà e la capacità tecnica e professionale delle officine abilitate al montaggio ed alla manutenzione del tachigrafo digitale. Al riguardo la normativa europea e le conseguenti disposizioni nazionali hanno stabilito i requisiti necessari delle officine e dei montatori che possono operare con il nuovo apparato ed hanno individuato i criteri per l’autorizzazione dei centri tecnici.

 

In Italia l’autorizzazione è rilasciata dal Ministero dello Sviluppo Economico e le domande sono presentate alle Camere di Commercio, che predispongono l’istruttoria per l’inoltro al MISE.

 

 

 

Ormai dal 2006 il tachigrafo digitale è uno degli strumenti di controllo imposto a norma di legge che deve essere necessariamente presente nell’equipaggiamento di tutti i veicoli di nuova immatricolazione adibiti al trasporto su strada di:

  • merci (portata sup. a 3,5 ton.)
  • passeggeri (veicoli con numero di posti a sedere compreso il conducente superiore a 9)

 

I tachigrafi, necessari alla misurazione della distanza e dei tempi di percorrenza degli autocarri e degli autobus, sono strumenti elettronici sofisticati, supportati da software molto complessi che necessitano di manutenzione oltre ad essere soggetti per legge alla taratura e calibrazione biennale.

 

Siamo un centro tecnico autorizzato che effettua tutte le operazioni sui tachigrafi compreso anche l’aggiornamento software per la pausa automatica che permette al tachigrafo digitale di andare in pausa automaticamente con il movimento del blocchetto chiave per evitare dimenticanze da parte degli autisti ed evitare di conseguenza costose multe.

Le nostre officine di Moncalieri, Torino, Quart (Ao) e Genova, sono in possesso delle autorizzazioni per le operazioni di montaggio, attivazione e riparazione, ai sensi dell’art. 3, comma 7, del DM 31 ottobre 2003, n. 361.

  • Attivazione
  • Prima calibratura
  • Controllo periodico
  • Riparazione impianto
  • Trasferimento dei dati dalla memoria del tachigrafo
  • Montaggio
  • vendita chiavette e formazione scarico dati autisti e memoria di massa DTCO
  • formazione per titolari e autisti (*)
Ricordiamo che è obbligatoria la Taratura a cadenza biennale. Prenota nella sede a te più comoda.
Ti ricontattiamo noi per concordare la data in base al calendario.

 

(*) Sulla Gazzetta Ufficiale del 27/12/2016 con DD n°301, sono state comunicate le normative per l’erogazione dei corsi di aggiornamento sul corretto utilizzo del tachigrafo analogico e digitale e sulle leggi inerenti, stabilendo la competenza per erogarli e le qualifiche dei docenti. Tali corsi avranno una durata di 8 ore e l’attestato di frequenza avrà una validità di 5 anni.
La responsabilità del corretto uso dello strumento tachigrafo resta a carico dell’azienda, così come il controllo delle competenze dei propri autisti e del loro aggiornamento. Iveco Orecchia resta a disposizione per supportarvi nella gestione di ogni fase.

 

Scarica la brochure per scoprire cos’è  La Carta Tachigrafica

Entriamo in contatto!



Acconsento al trattamento di dati personali per le finalità di marketing come indicato al punto 3 lett. c) dell'Informativa privacy.
Acconsento alla comunicazione di dati a terze parti per finalità di marketing, come indicato nel presente al punto 3 lett d) dell'Informativa privacy.
Acconsento al trattamento dei dati personali per finalità di profilazione, come indicato al punto 3 lett. f ) dell'Informativa privacy.